La dipendenza da Gioco d’azzardo alla luce dei nuovi criteri diagnostici: inquadramento clinico, caratteristiche di personalità e comportamentali e intervento secondo l’orientamento sistemico-relazionale

  • Assunta Maiorino

Abstract

Il presente lavoro si propone di offrire un chiaro inquadramento della Dipendenza da Gioco d’Azzardo. Dopo una breve descrizione dei nuovi criteri diagnostici del DSM-V, il quale colloca il Disturbo da Gioco d’Azzardo nella categoria dei "disturbi non correlati a sostanze", vengono presi in considerazione i meccanismi comportamentali e relazionali che ne sottendono l’eziologia e che si innescano nella messa in atto del suo mantenimento, approfondendone i risvolti in ambito familiare. Attraverso un confronto ed un parallelismo con altri approcci, viene, infine, preso in considerazione l’intervento ad orientamento sistemico relazionale nel trattamento di questo specifico disturbo, che agisce attraverso il coinvolgimento attivo dell’’intero sistema di appartenenza del giocatore.

##plugins.generic.usageStats.downloads##

##plugins.generic.usageStats.noStats##
Pubblicato
2019-05-28
Sezione
Rassegne