Registratione e login sono richiesti per sottoporre articoli e verificare online lo stato delle proposte inviate.

Lista di controllo per la predisposizione di una proposta

Durante la procedura di trasmissione di una proposta, gli autori devono verificare il rispetto dei seguenti requisiti; la submission potrebbe essere rifiutata se non aderisce a queste richieste.
  • La submission non è stata precedentemente pubblicata, né proposta a un'altra rivista.
  • I files sono in formato Microsoft Word
  • Dove possibile, sono fornite le URL dei riferimenti.
  • Il manoscritto è stato redatto nel seguente formato:

    • Font: Bookman old style

    • Dimensione: 12 punti

    • Titolo: 14 punti

    • Allineamento: Giustificato

    • Interlinea: Singola

    • Margini: Normale

    • Impiega il corsivo invece della sottolineatura (eccetto con gli indirizzi URL)

    • Tutte le illustrazioni, figure, e tabelle sono posizionate alla fine del testo indicandone la posizione all'interno del testo

    • Il manoscritto è corredato da 5 parole-chiave

    • Le voci biliografiche devone essere uniformate secondo lo stile APA

  • Il testo aderisce alle richieste stilistiche e bibliografiche riassunte nelle linee guida dell'autore.
  • Se si sta facendo la submission a una sezione peer-reviewed della rivista, sono state seguite le istruzioni su come assicurare una revisione cieca.
  • Il manoscritto è corredato di una cover letter redatta seguendo le istruzioni su come scrivere una cover letter.

Linee guida per gli autori

JPS pubblica i seguenti manoscritti in lingua italiana, inglese, spagnola:

Non è richiesto alcun costo di pubblicazione per la versione originale del manoscritto se corredato da un abstract esteso in lingua inglese.La redazione si riserva di concordare con gli autori il costo della traduzione in altra lingua del manoscritto o dell'abstract esteso in lingua inglese.  

Editoriali

Sono commissionati dall' Editor, dagli Editori Associati o dal Comitato Editoriale. Il manoscritto, per un massimo di 1000 parole, bibliografia esclusa, include un abstract di 100 parole. Se il manoscritto è redatto in italiano o spagnolo deve anche includere un abstract esteso, in inglese, di 150 parole. La bibliografia, strettamente pertinente al testo, può contenere fino a 20 voci.

Ricerche originali

Il manoscritto, inedito, descrive ricerche cliniche e di altri studi che si basano su coorti di pazienti, i cui risultati vengono valutati con metodi statistici appropriati.

Il manoscritto deve essere strutturato nelle seguenti sezioni: Introduzione (indicando chiaramente un obiettivo o ipotesi), Metodo (che comprende il disegno dello studio, i metodi utilizzati, i criteri nella raccolta della casistica con i criteri di inclusione ed esclusione, la consistenza campionaria dello studio, la metodologia di analisi dei dati), Risultati (include i risultati dello studio nel contesto della letteratura scientifica disponibile e discute i limiti dello studio), Conclusioni (discute le implicazioni importanti per la pratica clinica e la politica sanitaria). Il manoscritto, per un massimo di 6000 parole, bibliografia esclusa, comprende un abstract di 300 parole. Se il testo è redatto in italiano o spagnolo, deve anche includere un abstract esteso, in lingua inglese, di 500 parole.

Tabelle e figure devono essere aggiunte alla fine del manoscritto in numero massimo di 10. Nel testo occorre indicare la posizione di tabelle e figure.

La bibliografia, strettamente pertinente al testo, può contenere fino a 50 voci.

Rassegne

Le rassegne riguardano tematiche che sono ritenute rilevanti per il pubblico della rivista. Devono descrivere lo stato attuale delle conoscenze sul tema scelto e le pratiche operative che ne derivano, integrando i recenti progressi teorici ed empirici con i principi e le pratiche terapeutiche consolidate. Il manoscritto dovrebbe includere una discussione su aspetti controversi del tema oppure oggetto di dibattito clinico o scientifico. Il manoscritto, per un massimo di 4000 parole, bibliografia esclusa, include un abstract di 200 parole. Se il testo è redatto in italiano o spagnolo, deve anche includere un abstract esteso, in lingua inglese, di 350 parole.

Tabelle e figure devono essere aggiunte alla fine del manoscritto in numero massimo di 5. Nel testo occorre indicare la posizione di tabelle e figure.

La bibliografia, strettamente pertinente al testo, può includere fino a 50 voci.

Mini rasssegne

Le mini rassegne concernono specifici aspetti teorico-clinici che sono ritenuti rilevanti per il pubblico della rivista. Esse devono descrivere lo stato attuale delle conoscenze sul tema scelto e le pratiche operative che ne derivano, integrando i progressi teorici ed empirici recenti con i principi e le pratiche terapeutiche consolidate. Il manoscritto dovrebbe includere una discussione su aspetti controversi del tema o oggetto di dibattito clinico-scientifico. Il manoscritto, per un massimo di 2000 parole, bibliografia esclusa, deve includere un abstract di 100 parole. Se il testo è redatto in italiano o spagnolo, deve anche includere un abstract esteso, in lingua inglese, di 200 parole.

Tabelle e figure devono essere aggiunte alla fine del manoscritto in numero massimo di 5. Nel testo occorre indicare la posizione di tabelle e figure.

La bibliografia, strettamente pertinente al testo, può includere fino a 30 voci.

Casi clinici

Il manoscritto descrive un caso clinico inedito considerato di particolare importanza teorica e pratica. Il manoscritto deve comprendere: Introduzione (che illustra l'importanza del caso); Descrizione del caso; Conclusioni e Commenti. Il manoscritto, per un massimo di 2500 parole, blbiografia esclusa, include un abstract di 100 parole. Se il testo è redatto in italiano o spagnolo, deve anche includere un abstract esteso, in lingua inglese, di 200 parole. Il manoscritto non comprende tabelle e figure. La bibliografia, strettamente pertinente al testo, può includere fino a 10 voci.

Opinioni e Commenti

Il manoscritto riassume e discute un testo (saggio o articolo) di letteratura relativo alla tematica della rivista. Deve illustrare le implicazioni teoriche e cliniche del testo, l'esegesi nella letteratura e controversie dottrinarie che ne sono conseguite. Il manoscritto, per un massimo di 1000 parole, bibliografia esclusa, include un abstract di 100 parole. Se il testo è redatto in italiano o spagnolo, deve anche includere un abstract esteso, in lingua inglese, di 200 parole. Il manoscritto non include le tabelle e figure. La bibliografia, strettamente pertinente al testo, può includere fino a 20 voci.

Esperienze 

Il manoscritto descrive una esperienza clinica o di formazione rivolto alle professioni di aiuto e focalizzata sugli interventi nel campo psicosociale. Esso dovrebbe includere i presupposti teorici e clinici che hanno ispirato il programma di formazione e documentare i risultati in termini di maggiori conoscenze e competenze operative dei partecipanti. Il manoscritto, per un massimo di 2000 parole, bibliografia esclusa, include un abstract di 100 parole. Se il testo è  redatto in italiano o spagnolo, deve anche includere un abstract esteso, in lingua inglese, di 200 parole. Il manoscritto non include le tabelle e figure. La bibliografia, strettamente pertinente al testo, può includere fino a 10 voci.

Informativa sulla privacy

I nomi e gli indirizzi email inseriti in questo sito della rivista saranno utilizzati esclusivamente per gli scopi dichiarati e non verranno resi disponibili per nessun altro uso.